FISH

La tecnica FISH, dall’inglese ibridazione in situ fluorescente, è un’analisi genetica degli spermatozoi che ci permette di conoscere la percentuale di cellule con anomalie nei cromosomi. I risultati della FISH alterata sono generalmente relazionati sia con l’infertilità che con gli aborti.

 

Che cosa è la tecnica FISH?

Con la tecnica FISH è possibile studiare i cromosomi degli spermatozoi, dove si trova il materiale genetico di un uomo che sarà trasferito alla sua prole. Per questo, il laboratorio di genetica esegue una tecnica di ibridazione mediante sonde di DNA, con particolare affinità per alcuni cromosomi. I risultati dovrebbero essere analizzati con un’attrezzatura speciale per rilevare la fluorescenza che trasmettono queste sonde.

Per saperne di più...

Quando è indicata la tecnica FISH?

L’analisi FISH è indicata quando:

  • La coppia che è venuto alla clinica è diagnosticata con un poblema di aborto di ripetizione.
  • Insuccesso di impianto.
  • Abbia avuto una gravidanza precedente con una cromosopatia.
  • Il seminogramma è di qualità molto scarsa.
  • Il maschio è stato sottoposto a sedute di radio o chemioterapia.

Qual è la procedura per la tecnica FISH?

Il campione di sperma per le analisi FISH deve essere raccolto secondo una serie di indicazioni, come ad esempio:

  • Raccolta in un contenitore sterile; alla clinica ne forniremo uno o potrà acquistarlo in qualsiasi farmacia.
  • L’astinenza sessuale da 2 a 5 giorni.
  • Raccolta sempre per masturbazione, mai con preservativo. È opportuno il lavaggio delle mani e del glande prima della raccolta.
  • Raccogliere il campione nella sua totalità, qualora se ne versi una parte si prega di informare alla consegna.
  • Se si raccoglie il campione fuori dalla clinica, è importante assicurarsi che il campione non scenda sotto i 20 °C e non venga sottoposto a repentini sbalzi di temperatura. Per questo è necessario portarlo in una tasca vicino al corpo. Il tempo tra la raccolta e la consegna non dovrà essere di più di un’ora.

Nella Clinica Fertia normalmente eseguiamo l’analisi di FISH in coppie che, dopo due o più cicli di fecondazione in vitro, non hanno avuto successo. Il FISH alterato non ha  trattamento né possibilita di reversione, così a volte le coppie dovranno pensare nella possibilita di ricorrere a un donatore di seme per ottenere embrioni normali.

FISH

Fai una domanda

Il tuo messaggio

captcha Introducing this code I accept Conditions

Richiedi il tuo primo appuntamento

Prima consultazione è gratuita